SCOMMETTIAMO SUL PITCH?


CASE STUDY: scommettereste su una partita senza conoscere le squadre, i giocatori ed il tipo di competizione? E senza sapere le quote dei bookmakers? Gli investitori vogliono comprendere quale è il vantaggio competitivo che la Startup offre con il proprio prodotto e/o servizio.

CRITICITA’: senza avere un’idea di quanto possono guadagnare in funzione dell’investimento difficilmente sarò disposto a rischiare i miei soldi. Senza quote non scommetto! Per la Startup le quote sono in funzione degli asset che ne garantiscono il vantaggio competitivo e che possono essere di varia natura: risorse umane, brevetti, banche dati, relazioni privilegiate con i clienti, contratti in essere, ed altri ancora.

BUZZ!

Fornite agli investitori gli elementi necessari per convincerli a rischiare il proprio denaro.
Per un Pitch di successo è necessario:

1. Dettagliare in modo sintetico ma completo tutti gli elementi del Modello di Business:
a. identificazione dei competitor;
b. fattori di differenziazione;
c. mercato di riferimento;
d asset dai quali deriva il vantaggio competitivo della Startup;
e. difficoltà/impossibilità per i competitor di replicare tali asset.

2. Enfatizzare la correlazione di tali elementi e dimostrare la sostenibilità dell’iniziativa da ogni punto di vista!

3. Per la presentazione non utilizzate immagini o testi tutelati dal diritto d’autore di terzi, create contenuti originali, oppure cercate contenuti sottoposti a licenze gratuite, come per esempio, Creative Commons.

 

Share Button