COME COMPILARE LA DOMANDA

LA DOMANDA, FORMULATA TRAMITE APPOSITO MODULO E TRASMESSA PREFERIBILMENTE PER VIA ELETTRONICA (ES. FALSTAFF IN ITALIA), DEVE CONTENERE ALCUNE INDICAZIONI, TRA LE QUALI UNA DESCRIZIONE ACCURATA DELLE MERCI E INFORMAZIONI CHE CONSENTANO ALLE AUTORITÀ DOGANALI DI VALUTARE SE POSSA ESSERSI VERIFICATA UNA VIOLAZIONE.”

 

Contestualmente, il richiedente deve dichiarare di assumersi alcuni impegni, quale quello di coprire i costi derivanti dal mantenimento delle merci sotto controllo doganale.

 

Ricevuta la domanda, l’ufficio doganale comunica la sua decisione al richiedente entro trenta giorni lavorativi. In caso di rigetto della domanda, la decisione può essere impugnata.

 

Nel caso in cui la domanda di intervento sia stata accolta, essa ha la validità (almeno per l’Italia) di un anno ed è prorogabile alla scadenza.


Dicono di noi


Stonize
Ci siamo trovati benissimo: professionali, competenti, efficienti, efficaci e, ultimo ma non ultimo,...

Tuunica
Salve, Vi ringrazio per l’ottimo lavoro. In data odierna ho ricevuto Vs email con avvenuta regist...

Danzatricita’®️
Servizio eccellente, massima professionalità e supporto anche a lavoro finito. Top! ...

Vedi tutte le Recensioni...

OF COUNSEL



Marchiodimpresa sostiene…





PARTNERS



Cerca

Contattaci