COS’ IL CYBERSQUATTING

Il cybersquatting è l’acquisizione abusiva di nomi a dominio corrispondenti a marchi altrui o a nomi di personaggi famosi, nel tentativo di sfruttarne la notorietà per promuovere o vendere prodotti e/o servizi, solitamente di concorrenti, ovvero nel tentativo di rivendere il nome a dominio ad un prezzo maggiorato.

 

Esistono diversi tipi di cybersquatting. Uno di questi consiste nell’appropriazione del nome a dominio corrispondente al marchio o al nome altrui al fine di rivenderlo, lucrandoci, al legittimo proprietario. Accanto alla registrazione con finalità meramente estorsive, la registrazione può avvenire anche allo scopo di sviare la clientela altrui o di precludere al concorrente la possibilità di registrare il proprio nome a dominio, magari corrispondente ad un marchio, ditta, ragione/denominazione sociale. Non da ultimo, la registrazione abusiva di un nome a dominio potrebbe essere diretta a realizzare una critica e/o parodia del marchio stesso.


Dicono di noi


Azienda Agricola Cappelletto s.s.
Siamo soddisfatti al 100% del lavoro che svolge lo studio e l'Avv. Merico stesso. Sempre disponibili...

Ppiù PRATICHE & PROGETTI CASA
Siamo soddisfattissimi della consulenza. Lo studio ha dimostrato grande professionalità, velocità, c...

Rete Clima
Tutti i marchi collegati al nostro Ente ed alle sue attività sono stati registrati da parte dell'Avv...

Vedi tutte le Recensioni...

OF COUNSEL



Marchiodimpresa sostiene…





Cerca

Scarica la nostra App Gratuita



Contattaci