“LA REGISTRAZIONE DEL MARCHIO PUÒ ESSERE ANNULLATA SE PRIMA DEL DEPOSITO DELLA DOMANDA ESISTEVA UN MARCHIO REGISTRATO IDENTICO/SIMILE”.

La maggior parte degli uffici marchi al mondo, tra cui l’Ufficio italiano e l’Ufficio comunitario, non eseguono una verifica di confondibilità tra i marchi già registrati ed il marchio che si desidera registrare. Ciò comporta che anche se il marchio venisse registrato dall’Ufficio, potrebbe ugualmente costituire una violazione di un marchio altrui e, pertanto, essere dichiarato nullo a seguito della richiesta del titolare del marchio anteriore.

 

Ciò premesso, la ricerca di anteriorità andrebbe correttamente svolta prima di registrare la propria ragione sociale e prima di utilizzare il proprio marchio nel mercato al fine di limitare il rischio di dover cambiare la propria ragione sociale, ovvero, i rischi di subire azioni legali, finalizzate per esempio, al sequestro/ distruzione della merce che reca il marchio, all’ordine di rettifica della ragione sociale, al risarcimento dei danni causati, ovvero, per ovviare alla irrogazione delle sanzioni previste dal codice penale le quali prevedono pene detentive fino a 4 ani di reclusione, oltre a multe fino a 35.000 Euro.

 

In proposito, è possibile consultare la nostra pubblicazione “La ricerca di anteriorità“.

 

L’ausilio di un consulente legale esperto in materia di marchi limiterà così il rischio di far registrare un marchio in violazione di un marchio altrui, ovvero che la domanda sia rigettata dall’Ufficio marchi per carenza dei requisiti legali, comportano una perdita di tempo e denaro.

 


Dicono di noi


CASCO SPA - Alessio Conte
Ottimo servizio, tempestivo e di elevata qualità. Assistenza in ogni fase del procedimento. Molto ...

Gabbiano Servizi Sas
Servizio di registrazione Marchi comunitari, efficente e professionale in tempi rapidi....

america srl
ottimo servizio....

Vedi tutte le Recensioni...

OF COUNSEL



Marchiodimpresa sostiene…





Cerca

Scarica la nostra App Gratuita



Contattaci