Rinnovo del Marchio

ESTENDI LA REGISTRAZIONE DEL TUO MARCHIO PER ALTRI 10 ANNI.

 

La registrazione del marchio ha una durata limitata nel tempo, che di norma è fissata in 10 anni. Per mantenere in vita i diritti conferiti dalla registrazione è necessario depositare l’apposita domanda di rinnovo della registrazione presso l’Ufficio marchi presso il quale si ha già ottenuto la registrazione.

 

Al momento di depositare la domanda di rinnovo è opportuno verificare che il marchio registrato sia ancora in grado di tutelare legalmente il marchio che viene attualmente utilizzato nel mercato. In particolare, tale verifica è rivolta alla comparazione tra i prodotti e servizi che venivano indicati nella domanda di marchio e quelli che attualmente vengono contraddistinti con il marchio, alla comparazione sostanziale tra il marchio registrato ed il marchio effettivamente utilizzato nel mercato, nonché alla comparazione dell’ambito geografico tra il marchio registrato ed l’eventuale uso dello stesso marchio in mercati esteri.

 

Infine, se non si è beneficiato di un servizio di vigilanza del marchio, è opportuno espletare una ricerca di anteriorità volta a rilevare eventuali depositi abusivi posti in essere ai danni del titolare del marchio.

 

E’ possibile presentare la domanda di rinnovo della registrazione in prima persona o tramite un consulente legale esperto in diritto industriale in grado di valutare i seguenti profili legali:

 

I) Disamina della situazione giuridico-fattuale del marchio e relativa ottimizzazione per il rinnovo: il consulente valuta se il marchio registrato è ancora in grado di tutelare efficacemente il marchio che effettivamente viene utilizzato nel mercato.

 

II) Le classi di prodotti e servizi per le quali rinnovare la registrazione: il consulente valuta le classi di prodotti/servizi per le quali rinnovare la registrazione del marchio tenendo conto delle attuali esigenze del titolare del marchio, nonchè nel rispetto della Sentenza “IP Translator” della Corte di Giustizia dell’Unione Europea che impone l’analitica indicazione dei prodotti e servizi al posto dell’indicazione del titolo delle classi di Nizza.

 

III) La ricerca ed analisi legale dei marchi depositati in violazione del marchio: il consulente valuta la confondibilità giuridica tra il marchio che si intende rinnovare ed i marchi anteriori identici/simili in funzione della normativa di riferimento e delle sentenze giurisprudenziali al fine di limitare il rischio che la domanda di registrazione sia oggetto di opposizioni, e che il titolare del marchio subisca un’azione giudiziale per l’uso del marchio nel mercato.

 

Richiedi un preventivo gratuito per il rinnovo del marchio avvalendoti dei nostri avvocati.

 

 

Share Button

Dicono di noi


Downtownpress
Non esiste fortuna più grande di quella di una ventennale amicizia che si trasforma in una proficua ...

InnovaLang Srl
Professionali, puntuali, disponibili, chiari, competenti, attenti al cliente e alle sue esigenze, or...

Cinla Italiana Srl
Ci siamo rivolti nel passato in diverse aziende che registrano e tutelano marchi, ora che vi abbiamo...

Vedi tutte le Recensioni...

Marchiodimpresa sostiene…





Scarica la nostra App Gratuita



Contattaci

Cerca