Quanto costa registrare un marchio?

Quanto costa registrare un marchio?

A seguito delle molte richieste pervenuteci dai nostri utenti, indichiamo di seguito i costi ufficiali per la registrazione di un marchio italiano, dell’Unione Europea ed internazionale.

 

Con il presente post ci auspichiamo di fare chiarezza rispetto alle innumerevoli pagine web di siti NON UFFICIALI che propongono una stima dei costi, spesso fuirvoante, includendo già gli onroari, ovvero, in alcuni casi, palesemente non veritiere.

 

In primo luogo, desideriamo fare presente che  gli organismi ufficiali deputati alla registrazione dei marchi sono solo e soltanto quelli indicati sotto, mentre gli altri sono siti web privati più o meno legati a studi di consulenza:

 

UIBM – Ufficio Italiano Brevetti e Marchi (Marchi Italiani)

http://www.uibm.gov.it

 

EUIPO – Ufficio di Proprietà Itellettuale dell’Unione Europea  (Marchi Unione Europea)

https://euipo.europa.eu

 

OMPI – Organizzazione Mondiale per la Proprietà Intellettuale (Marchi Internazionali)

http://www.wipo.int/portal/en/index.html

 

Oltre agli organismi sopra indicati, sono competeneti alla registrazione dei marchi gli uffici marchi nazionali, a cui si può accedere tramite la seguente directory della OMPI

http://www.wipo.int/directory/en/urls.jsp

 

Veniamo ora alla esatta indicazione dei costi di registrazione dei marchi.

 

(Articolo aggiortnato a seguito dell’entrata in vigore del deposito telematico UIBM e del Regolamento (UE) 2015/2424 entrato in vigore il 21 marzo 2016)

 

MARCHIO ITALIANO

 

A. DEPOSITO ONLINE tramite il sito web dell’UIBM

https://servizionline.uibm.gov.it/uibm-public-web/index.html

 

1. Tasse di concessione governativa

€ 101,00 Tassa di registrazione comprensiva di una classe di prodotti/servizi
€ 34,00 per ogni classe aggiuntiva oltre la 1a

In caso di marchio collettivo:
€ 337,00 Tassa di registrazione per una o più classi

Da pagarsi tramite F24.

 

2. Bolli

€ 42,00 Marca da bollo da applicare sul modulo originale di domanda di registrazione 

 

 

B. DEPOSITO CARTACEO tramite gli sportelli Brevetti e Marchi delle camere di commercio / UIBM

 

1. Tasse di concessione governativa

€ 101,00 Tassa di registrazione comprensiva di una classe di prodotti/servizi
€ 34,00 per ogni classe aggiuntiva oltre la 1a

In caso di marchio collettivo:
€ 337,00 Tassa di registrazione per una o più classi

Da pagarsi tramite F24.

 

2. Bolli

€ 16,00 Marca da bollo da applicare sul modulo originale di domanda di registrazione 

€ 16,00 (se si chiede una copia conforme del verbale di deposito)

 

3. Diritti di segreteria

€ 40,00 / € 43,00 (per ottenere copia autentica del deposito)

Da pagarsi tramite versamento alla CCIAA presso cui si effettua il deposito.

 

 

 

C. Lettera d’incarico

(solo nel caso che la presentazione della domanda di registrazione sia effettuata tramite mandatario)

€ 34,00 Tassa di concessione governativa per la lettera d’incarico

€ 16,00 Marca da bollo da applicare sul modulo originale di domanda di registrazione 

 

N.B. I suddetti COSTI NON PREVEDONO DIFFERENZIAZIONI nel caso di deposito di domanda di marchio denominativo, figurativo o misto in bianco/nero o a colori ed hanno durata per 10 anni di validità della registrazione.

 

MARCHIO DELL’UNIONE EUROPEA

 

A. DEPOSITO ONLINE tramite il sito web dell’EUIPO

https://euipo.europa.eu/ohimportal/it/online-services

 

Tasse EUIPO

€ 850,00 tassa di registrazione comprensiva di una classe di prodotti e\o servizi

€ 50,00 seconda classe

€ 150,00 per ogni classe aggiuntiva oltre la 2a

 


B. DEPOSITO CARTACEO tramite l’EUIPO

 

Tasse EUIPO

€ 1.000,00 tassa di registrazione comprensiva di una classe di prodotti e\o servizi

€ 50,00 seconda classe

€ 150,00 per ogni classe aggiuntiva oltre la 2a

 

N.B. I suddetti COSTI NON PREVEDONO DIFFERENZIAZIONI nel caso di deposito di domanda di marchio denominativo, figurativo o misto in bianco/nero o a colori ed hanno durata per 10 anni di validità della registrazione.

 

MARCHIO INTERNAZIONALE TRAMITE OMPI

 

E’ innanzitutto importante precisare che si rende necessario procedere in primis alla richiesta di un marchio nazionale o comunitario per poi estendere tale tutela a livello mondiale per il tramite del procedimento internazionale.

 

Per quanto riguarda i costi delle tasse, non sono fissi ma dipendono da vari fattori (paesi, numero di classi, base del marchio nazionale o comunitario, marchio denominativo o a colori, etc.).

 

Relativamente ai costi per la registrazione del marchio internazionale nei Paesi extra UE, per i Paesi che fanno parte delle Convenzioni che regolano il procedimento internazionale (Accordo e Protocollo di Madrid) sono previsti i seguenti costi fissi:

 

CHF 653,00 (in franchi svizzeri, circa € 532) di tassa fissa da versare all’OMPI per marchio denominativo in una classe
oppure
CHF 903,00 (in franchi svizzeri, circa € 736) di tassa fissa da versare all’OMPI per marchio figurativo in una classe

 

+ Tassa UIBM (se si basa la domanda su un marchio italiano): € 255,86
oppure
+ Tassa UAMI (se si basa la domanda su un marchio comunitario): € 300,00

 

A tali costi sono da aggiungere le tasse per ogni Paese e per ogni classe di prodotti/servizi per i quali si desidera ottenere la registrazione del marchio, con variazioni di costi da Paese a Paese, oltre le maggiorazioni di tasse richieste per il deposito di un marchio di tipo figurativo.

 

E’ possibile consultare una stima dei costi accedendo alla seguente pagina Web della Organizzazione Mondiale della Proprietà Intellettuale: http://www.wipo.int/madrid/en/fees/calculator.jsp

 

 

ONORARI DEL MANDATARIO / AVVOCATO

I costi sopra indicati non sono comprensivi degli onorari nel caso in cui deciderai di farti assistere da un avvocato o mandatario specializzato, il quale, si occuperà, delle seguenti attività professionali finalizzate ad ottenere la registrazione del tuo marchio:

 

1. Analisi di registrabilità del marchio

2. Disamina approfondita delle classi di prodotti e servizi

3. Ricerca dei marchi già registrati (anteriorità) e stesura del relativo parere legale.

4. Assunzione dell’incarico di mandatario presso l’Ufficio marchi

5. Deposito della domanda di registrazione

6. Pagamento tasse e bolli

7. Seguimento della pratica di registrazione presso il competente ufficio marchi

 

Se desideri ricevere un preventivo gratuito per farti assistere dai nostri avvocati, clicca sul banner sottostante.

 

registrazione_banner_richiedi_preventivo

 

 

 

 

 

 

 

 

Share Button

Archivi Mensili

Tag Cloud

Dicono di noi


CASCO SPA - Alessio Conte
Ottimo servizio, tempestivo e di elevata qualità. Assistenza in ogni fase del procedimento. Molto ...

Gabbiano Servizi Sas
Servizio di registrazione Marchi comunitari, efficente e professionale in tempi rapidi....

america srl
ottimo servizio....

Vedi tutte le Recensioni...

OF COUNSEL



Marchiodimpresa sostiene…





Cerca

Scarica la nostra App Gratuita



Contattaci