Contratti di cessione/licenza del marchio

UN CONTRATTO IN GRADO DI TUTELARE I TUOI INTERESSI PRESENTI E FUTURI.

 

Il contratto disciplina la regolamentazione giuridica dei diritti e degli adempimenti delle parti. I contratti più comuni che contengono disposizioni volte a regolare i diritti di marchio sono i seguenti:

 

IL CONTRATTO DI CESSIONE DEL MARCHIO

 

Tramite il Contratto di cessione, il proprietario di un marchio (registrato e non) cede i propri diritti ad un altro soggetto, generalmente in cambio di un corrispettivo in denaro.

 

Le principali questioni da formalizzare nel contratto sono le seguenti:

 

A. Se il marchio viene ceduto per tutti o solo per alcuni prodotti e servizi.

 

B. Se il marchio viene ceduto insieme all’avviamento dell’impresa.

 

C. Se il soggetto che usa il marchio può intraprendere attività in concorrenza dopo la cessazione del contratto.

 

Prima di firmare il contratto è fondamentale porre in essere le seguenti analisi:

 

1. Verificare il valore giuridico del marchio. In primo luogo è necessario valutare che il marchio oggetto del contratto sia un marchio forte giuridicamente, che non vi siano altri marchi anteriori che potrebbero invalidarlo, e che sia stato registrato per i prodotti e servizi per i quali verrà utilizzato.

 

2. Valutare economicamente il marchio. Una volta appurata la valenza giuridica del marchio sarà necessario procedere ad una stima economica in grado di evidenziare la redditività che il marchio può generare nel mercato.

 

Dopo aver firmato il contratto è fondamentale porre in essere i seguenti adempimenti:

 

1. Fare istanza all’Ufficio marchi competente per richiedere il cambio di titolarità del marchio.

 

2. Verificare i marchi depositati dai terzi per non incorrere nella decadenza dei propri diritti di marchio.

 

IL CONTRATTO DI LICENZA DEL MARCHIO

 

Tramite il Contratto di licenza viene regolato l’uso del marchio tra il proprietario di un marchio (registrato e non) ed il soggetto che desidera farne uso nel mercato. La licenza del marchio riveste un’importanza fondamentale in alcuni contratti tipici, tra i quali, i contratti di franchising e di distribuzione. Per tale motivo, al momento di firmare tali contratti, è essenziale valutare attentamente le clausole che disciplinano l’uso del tuo marchio.

 

Le principali questioni da formalizzare nel contratto sono le seguenti:

 

A. Se il marchio viene concesso in licenza ad una sola impresa o a più imprese.

 

B. Se il marchio viene concesso in licenza per tutti o solo per alcuni prodotti e servizi.

 

C. Se il marchio viene concesso in licenza per tutto o parte del territorio di uno Stato, o per tutti o solo alcuni Stati in cui il marchio è registrato.

 

D. Se il soggetto che utilizza il marchio ha il diritto/dovere di tutelare il marchio in sede giudiziale.

 

E. Se il soggetto che usa il marchio può intraprendere attività in concorrenza dopo la cessazione del contratto.

 

Prima di firmare il contratto è fondamentale porre in essere le seguenti analisi:

 

1. Verificare il valore giuridico del marchio. Cioè è necessario valutare che il marchio oggetto del contratto sia un marchio forte giuridicamente, che non vi siano altri marchi anteriori che potrebbero invalidarlo, e che sia stato registrato per i prodotti e servizi per i quali verrà utilizzato.

 

2. Valutare economicamente il marchio. Cioè stimare il valore che può generare in termini di profitti a chi ne farà uso.

 

Dopo aver firmato il contratto è fondamentale porre in essere i seguenti adempimenti:

 

1. Fare istanza all’Ufficio marchi per far trascrivere la licenza sul titolo.

 

 

Richiedi un preventivo gratuito per farti assistere da un nostro legale nella stesura e/o revisione di un contratto.

 

Sarà nostra cura inviarti un preventivo personalizzato con l’indicazione dell’attività professionale necessaria e l’indicazione della tempistica entro la quale verrà svolta. Tempo di risposta garantito: Max 2 giorni lavorativi!

 

 

 

 

Share Button

Hai dei dubbi?

Dicono di noi


InnovaLang Srl
Professionali, puntuali, disponibili, chiari, competenti, attenti al cliente e alle sue esigenze, or...

Cinla Italiana Srl
Ci siamo rivolti nel passato in diverse aziende che registrano e tutelano marchi, ora che vi abbiamo...

Maderma Srl
La professionalità e la chiarezza nella gestione di questa organizzazione ci ha fatto rimanere clien...

Vedi tutte le Recensioni...

Marchiodimpresa sostiene…





Scarica la nostra App Gratuita



Contattaci

Cerca