Quanti Uffici Brevetti e Marchi ci sono in Italia?

Quanti Uffici Brevetti e Marchi ci sono in Italia?

Navigando in rete sembrerebbero molti gli uffici marchi e brevetti in Italia.

 

Un utente medio che si accingesse a cercare su Google l’Ufficio Brevetti o l’Ufficio Marchi, con lo scopo di richiedere informazioni presso organismi ufficiali, si troverebbe di fronte ad una lunga lista di siti web con URL simili, che apparentemente hanno le vesti di un organismo ufficiale.

 

La realtà è ben differente. 

L’unico ed il solo organismo UFFICIALE in Italia, deputato alla ricezione delle domande di concessione di titoli di proprietà industriale (Marchi, Brevetti, Disegni e Modelli industriali) è il seguente:

 

UIBM – Ufficio Italiano Brevetti e Marchi (Ministero dello Sviluppo Economico) 
http://www.uibm.gov.it/

 

Tutti gli altri siti sono gestiti da società private o studi legali.

 

Purtroppo, negli ultimi anni, si è assistito ad un proliferare di siti web che contengono nell’indirizzo URL e nel titolo le parole chiave “ufficio marchi” e “ufficio brevetti“.

 

Tale “escamotage” è utilizzato dai titolari dei suddetti siti al fine di ottimizzare sui motori di ricerca le proprie pagine web. Con tale accorgimento è molto probabile che, digitando le succitate parole chiave, questi siti compaiano nelle prime pagine, confusi tra i risultati inerenti il sito dell’UIBM. L’utente medio potrebbe quindi essere tratto in inganno, e contattare o affidare la registrazione del proprio marchio ai titolari di questi siti, convinto di rapportarsi con l’Ufficio Marchi e Brevetti quando, in realtà, si sta affidando ad uno Studio Legale /Commercialista/Società di servizi. 

 

In alcuni casi, in effetti, analizzando taluni siti web e mettendosi nei panni dell’utente medio, è davvero complicato capire che ci troviamo di fronte al sito di uno studio legale e non dell’Ufficio Marchi e Brevetti, poichè tali informazioni sono poco evidenti, mentre è preponderante la presenza di parole come “Ufficio Marchi” e “Ufficio Brevetti”.

 

Curioso, per non dire preoccupante, è il fatto che alcuni nostri clienti nel corso di questi ultimi anni ci riferivano di aver contattato, richiesto consulenza e addirittura “ricevuto preventivi” dall’Ufficio Italiano Brevetti e Marchi: è opportuno precisare che gli organismi ufficiali non rilasciano preventivi, ma sono esclusivamente preposti alla ricezione e al vaglio di domande di concessione di titoli di proprietà industriale (Marchi, Brevetti, Disegni e Modelli industriali).

 

Riteniamo dunque utile fornire in questo articolo un elenco delle pagine web con indirizzi potenzialmente “fuorvianti”, reperito da una ricerca nelle prime 3 pagine di Google per le parole chiave “ufficio marchi” ed “ufficio brevetti“:

 

  • ufficiobrevetti.it
  • www.ufficio-consulenza-brevetti.com
  • www.ufficio-brevetti.it
  • www.ufficiobrevettionline.it
  • www.ufficiobrevetti-inip.com
  • www.ufficiobrevetti.eu
  • ufficiomarchibrevetti.it

 

Vi sono poi diversi siti internet relativi a studi legali che compaiono nei risultati dei motori di ricerca, il cui titolo contiene le denominazioni Ufficio Brevetti e\o Ufficio Marchi.

 

A margine di tale comune pratica, abbiamo ricevuto inoltre feedback dai nostri utenti su informazioni non veritiere inerenti i costi e le tasse ufficiali per il deposito e la registrazione dei marchi. In alcuni casi si parla di presunte differenziazioni sui costi delle tasse a seconda del deposito di una domanda di marchio italiano denominativo o figurativo. In altri casi le informazioni non corrette erano inerenti al totale delle tasse da versare, o relative a pagine web fuorvianti nelle quali i costi di tasse ed onorari non sono specificati, ed il costo totale riportato (più che raddoppiato) appare essere relativo alle sole tasse. Questo argomento è stato già trattato in un nostro recente articolo, ma repetita iuvant: le tasse ufficiali da versare per quanto riguarda i marchi italiani e dell’Unione Europea sono reperibili alle seguenti pagine web dei rispettivi Uffici marchi:

 

Tasse ufficiali UIBM (marchio italiano)
Tasse ufficiali EUIPO (marchio dell’Unione Europea)

 

In tale panorama, vi ricordiamo un altro tema già trattato, inerente le truffe sui marchi (richieste di pagamento ingannevoli e furto dei dati relativi al marchio da registrare), che negli ultimi anni sono notevolmente cresciute, e per le quali vi invitiamo a consultare la nostra pagina informativa.

 

Con l’auspicio di essere stati d’aiuto a tutti coloro che si accingono a registrare il proprio marchio.

 

 

 

Share Button

Archivi Mensili

Tag Cloud

Dicono di noi


CASCO SPA - Alessio Conte
Ottimo servizio, tempestivo e di elevata qualità. Assistenza in ogni fase del procedimento. Molto ...

Gabbiano Servizi Sas
Servizio di registrazione Marchi comunitari, efficente e professionale in tempi rapidi....

america srl
ottimo servizio....

Vedi tutte le Recensioni...

OF COUNSEL



Marchiodimpresa sostiene…





Cerca

Scarica la nostra App Gratuita



Contattaci